Rivivere la memoria per costruire il futuro

Questo in breve il contenuto del mio bellisssimo articolo: ricordare, rivivere le storie di chi non c’è più, è trasmettere il presente nelle mani del futuro. Un pensiero nato dalla notizia della morte di Sean Connery, ma coltivato da molto tempo e innestato anche nel mio romanzo Insondabile destino.